Anemonia sulcata preda latterino decongelato

Anemonia sulcata preda latterino decongelato

Uno dei miei esemplari di Anemonia sulcata finchè preda un latterino decongelato:

Si tratta di una specie presente nel mar Mediterraneo, di medie dimensioni e adatta alla vita in acquario. E’ un animale molto mobile e può spostare in tutta la vasca alla ricerca di una posizione preferita, nel farlo però può urticare le creature che incontra.

Si nutre di pesci, crostacei e molluschi che riesce a catturare vivi o morenti, ma in cattività accetta senza difficoltà qualunque stato della preda (viva, prekilled, deco).

Non dipende dalla luce, tanto che si può rinvenire in anfratti completamente all’ombra. A differenza di altri organismi lucifughi, l’Anemonia non soffre l’esposizione.

Acquario marino di barriera dedicato ad Amphiprion, i pesci pagliaccio

Acquario di barriera dedicato ad Amphiprion,

i pesci pagliaccio

 

La vasca di circa 100 litri lordi contiene 22 kg di rocce vive, uno spesso fondale quarzifero ed è attivata da areatore. E’ montato un riscaldatore e delle plafoniere a LED.

 

La fauna è composta, oltre dalla coppia formata di Amphiprion ocellaris, da Lysmata amboinensis, Duncanopsammia axifuga, Xenia v. pumping, Trochus e organismi minori.

Le macroalghe sono del genere Chaetomorpha. 

 

L'immagine può contenere: pianta e ciboL'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'aperto

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.L'immagine può contenere: cibo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articolo e foto precedenti al 12/09/17.