Cosa vive nel mio laghetto?

Cosa vive nel mio laghetto e forse anche nel vostro? In questa osservazione al microscopio vedremo varie specie di microalghe, ciliati e rotiferi che popolano il mio bonsai pond.

Inziamo con un eliozoo. Gli eliozoi sono particolari per la presenza di sottilissimi pseudopodi che li fanno apparire simili ad una stella con i raggi di luce.

Sono attivi predatori di microalghe e altri protisti che intercettano e catturano proprio con quei filamenti, che prendono il nome di assopodi.

Nel mio laghetto vivono anche molte microalghe. Ora che lo ho trasferito all’ombra per collegarlo ad un’altra vasca riceverà meno luce e le alghe, comunque già poche, si ridurranno a tracce. Segue qualche fotografia di quelle rinvenute:

Forse Oikomonas sp (corpo in alto a sinistra)
Scenedesmus sp
Scenedesmus spp

Passiamo dunque agli immancabili rotiferi:

Rotaria o Philodina

E di quest’ultimo un video durante le sue attività di instacabile aspiratore di particolato:

 

Amoeba:

Ameba

Le osservazioni di oggi sono concluse. Come accennavo ho trasferito il vascone – mastello dove ospitato qualche pesce, un bivalve e i numerosi microrganismi e scommetto che nelle nuove condizioni di luce, temperatura e soprattutto eutrofizzazione le microvita subirà interessanti mutamenti. In particolare, il mini laghetto (per la verità sono due collegati) sarà gestito in modo da contenere minori concentrazioni di nutrienti disciolti. Ciò limiterà la proliferazione di alcune alghe, ma favorisce la crescita di altri microrganismi.

Per concludere, una microfotografia che sembra un cielo stellato:

Un micro universo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi rimanere aggiornato?

Lascia un like alla pagina!