ACQUACOLTURA

La sezione Acquacoltura raccoglie varie guide e articoli riguardanti l’allevamento di pesci, invertebrati e microrganismi acquatici.

Le guide sono dedicate principalmente ad appassionati di animali acquatici e microscopia, i quali desiderano allevare o coltivare i propri organismi per studio o diletto.

Le informazioni ivi presenti derivano, oltre che dagli studi dell’autore, dalla sua esperienza diretta: ogni pagina è corredata da fotografie proprie che collegano le parole ai riscontri concreti.

Sezioni collegate

Le seguenti sezioni riguardano due ambiti specifici: l’archivio di microrganismi ospita l’intera gallery di microfotografie a cui sono linkate le schede specifiche, mentre un’altra pagina raccoglie tutte le guide dedicate specialmente ai possessori di acquari ornamentali.

Tecniche di coltura Microrganismi

La coltivazione dei microrganismi quali protozoi, alghe e piccoli invertebrati acquatici risulta fondamentale per diversi aspetti dell’acquacoltura. In primis lo zooplancton costituisce l’alimento principale di molte specie ittiche e invertebrate allo stadio larvale. Non solo, il mantenimento dei microrganismi in colture permanenti rende possibili agili osservazioni al microscopio in qualunque momento.

Documentazioni

Seguono le documentazioni delle esperienze personali dell’autore: video e immagini delle riproduzione degli animali allevati, reportage fotografici e articoli specifici su problematiche legate al mondo dei microrganismi acquatici e dell’acquacoltura.

Impianti e creazione accessori

Non vi è allevamento senza impianti adeguati. Le seguenti pagine illustrano la creazione di filtri, accessori, strumenti per la coltivazione di microrganismi o l’allevamento di pesci e invertebrati. Le informazioni si riferiscono a piccoli impianti sperimentali, “domestici”, ornamentali o per studio ed emulazioni di sistemi maggiori.

Letteratura esterna a questo sito

La letteratura sul web che concerne i microrganismi e l’acquacoltura è molto vasta. Quindi in queste pagine sono riportati i link a articoli o guide di altri autori ritenuti particolarmente interessanti dal sottoscritto.