Triops riproduzione

Riproduzione Triops

 

 

Riproduttori

Quando i triops iniziano a produrre uova inserisco della sabbia di quarzo formando uno strato di 0.5-1 cm, e lascio galleggiare alcune potature di Elodea e Lemna Minor.  I cambi d’acqua in ragione del 30-50% vengono effettuati quotidianamente o a giorni alterni. L’alimentazione di base in questa fase è costituita da mangime secco e pasticche affondanti spezzattate. Una o due volte a settimana fornisco larve rosse (chironomi) surgelate e verdure. ​

Raccolta uova

 

Alla morte dei riproduttori elimino l’acqua della vasca aspirando vicino al fondo in modo da catturare delle cisti e passo in un setaccio molto semplice (una retina e un foglio di carta da cucina piegato). In questo modo separo diverse uova. La sabbia, che ne contiene molte altre, viene fatta seccare al sole e dopo almeno una settimana viene idratata per dar vita ad una nuova generazione.
 
 

I commenti sono chiusi