Matteo Rancan – Lab & Collezione

L’impianto è in fase di costruzione: la prima parte del progetto si prevede venga ultimata entro marzo 2019. La seconda verso fine estate 2019. Torna su questa pagina tra qualche settimana per aggiornamenti!

Cos’è Matteo Rancan – Lab & Collezione

Il progetto “Matteo Rancan – Lab & Collezione” consiste nel realizzare un piccolo impianto con laboratorio dove collezionare diverse specie viventi, principalmente di microrganismi. La struttura è privata e caratterizzata dal fine hobbistico.

Impianto e strutture

Attualmente l’impianto si sviluppa in un piano della seconda casa del sottoscritto, avente tre stanze per circa cento metri quadri di superficie.

Le strutture per il mantenimento delle colture di protozoi, alghe e piccoli invertebrati collezionati consistono in scaffalature industriali spaziose e robuste munite di sistema di areazione, illuminazione e controllo temperatura.

L’area per le colture di batteri è costituita da box isolati, controllati e regolati con accuratezza.

Il piccolo locale degli acquari invece prevede gestione RAS (Recirculating aquaculture system).

Attrezzature utilizzate

Le attrezzature utilizzate sono legate principalmente ai protocolli di sterilizzazione per utensili e recipienti, ai metodi di filtrazione-depurazione e ricostruzione dell’acqua dolce, marina, salmastra e infine alla preparazione di mangimi e fertilizzanti.

La coltivazione dei microrganismi avviene sia in bioreattori di vetro o plastica sia in piccoli acquari o contenitori ove viene mantenuta una comunità con la tecnica della coltura in mesocosmo.

La collezione di microrganismi

La collezione di microrganismi annovera specie anche molto diverse. Sono scelte in base a diversi criteri tra cui: utilizzo in acquacoltura, peculiarità dell’habitat, idoneità alla microfotografia, editabilità genetica e infine eventuale impiego per la coltura di altri organismi.

ARTROPODI

Daphnia magna
Daphnia longispina
Moina macropa
Oxyurella sp
Bosmina sp
Eurycercus cf glacialis
chydoridae

Artemia salina

Cyclops
Tigriopus
diaptomidae

Hyalella azteca
Gammarus sp
Asellus aquaticus

Neocaridina davidi

PLATELMINTI

Stenostomum sp

NEMATODI

Panagrellus spp
Turbatrix aceti

ANELLIDI

Eurythoe sp

Aelosoma sp

TARDIGRADI

sp unidentified

ROTIFERI

Brachionus plicatilis
Brachionus sp
Polyarthra sp
Hexarthra sp
Keratella sp

Philodina sp

MOLLUSCHI

Planorbella duryi
Lymnaea stagnalis
Radix sp
Cyclope sp
Dreissena polymorpha

CILIATI

Paramecium sp
Tetrahymena sp

Oxytricha sp
Stylonychia sp
Euplotes sp
Blepharisma sp

Dileptus monilatus

Stentor coeruleus

Euglena sp

+ unidentified

SARCODINI

Amoeba proteus

CLOROFITE

Chlorella sp
Scendesmus sp
Dunaliella salina
Tetraselmis cf suecica
Chlamydomonas sp
Selenastrum capricornutum

XANTOFITE

Nannochloropsis sp

PIRROFICOFITE

Pyrocystis sp

Saccharomyces cerevisiae

in preparazione

(in preparazione)