Eurythoe

Eurythoe rappresenta il genere dei più comuni policheti degli acquari marini. Sono talvolta scambiati per i vermocane (Hermodice carunculata).

Dimensioni:  4-15 cm

Reperibilità: comune, presente in commercio (assieme alle rocce vive per acquari marini)

Nelle fotografie sono rappresentati gli stadi larvali – giovanili.

Eurythoe

Tassonomia

Kingdom Animalia
Subkingdom Bilateria
Infrakingdom Protostomia
Superphylum Lophozoa
Phylum Annelida
Class Polychaeta
Subclass Errantia
Order Amphinomida
Family Amphinomidae
Genus Eurythoe

Species Eurythoe complanata

Recuperato [11, 18, 18], dal database on-line del Sistema informativo tassonomico integrato, http://www.itis.gov

Habitat

I vermi policheti Eurythoe popolano gli interstizi delle rocce carbonatiche di origine coralligena, ma anche il fondo sabbioso e gli scogli. Ambiente salmastro e prevalentemente marino.

Utilizzo in acquacoltura

Nessun utilizzo conosciuto.

Metodi di coltura

Gli esemplari adulti si possono allevare in acquari marini di comunità oppure in vasche dedicate. L’alimentazione dei vermi adulti si basa su detrito, animali morti o mangime; la dieta delle larve non necessita di integrazione se sono mantenute nella vasca principale, mentre se vengono separate risulta utile integrare con lievito e garantire la presenza di superfici colonizzate da alghe (cromiste o clorofite).

Galleria immagini

Eurythoe
Eurythoe